Corte di Appello di Cagliari-Sez. Sassari – Riduzione del debito del fido bancario di € 51.327,70

 

Siamo lieti di pubblicare una sentenza ottenuta presso la corte d’appello di Cagliari con la quale è stata ribaltata una sentenza sfavorevole emessa dal tribunale di Nuoro.

Grazie alle violazioni rilevate il correntista non si è arreso ed ha proposto appello, ottenendo una riduzione del debito di € 51.327,70.

Il caso è stato avviato attraverso il contributo di un nostro perito che ha seguito il caso, il quale ha anche assistito il correntista in qualità di Consulente Tecnico di Parte (CTP). Tale incarico è stato determinante in particolare durante lo svolgimento delle operazioni peritali nel secondo grado di giudizio, con il quale si è raggiunto il risultato ottenuto.

Questa sentenza dimostra ancora una volta che:

  • I debiti con le banche si possono ridurre;
  • Le banche addebitano ingenti costi inerenti interessi, commissioni e spese;
  • E’ possibile ottenere il rimborso delle somme illecitamente pagate;
  • E’ indispensabile avvalersi di un eccellente avvocato esperto in diritto bancario;
  • E’ indispensabile avvalersi di un esperto consulente tecnico di parte (CTP).